aggiornato il 13/02/2009

Gemellaggio con Crest (Francia)

Foto della città di Crest

Tappe del gemellaggio

· 1997: l'Amministrazione Comunale inoltra all'AICCRE (Associazione Italiana dei Comuni e delle Regioni d'Europa che si occupa dei gemellaggi) richiesta di gemellaggio con un paese francese.

· 1998: tramite l'AICCRE riceviamo notizia che il Comune francese di Crest, vista la scheda di presentazione del nostro Comune, desidera prendere contatti con il nostro Comune in vista di un futuro gemellaggio. Iniziano così i primi rapporti epistolari con l'amministrazione comunale e il comitato gemellaggi di Crest riguardanti prevalentemente le caratteristiche dei rispettivi Comuni (popolazione, numero di scuole, associazioni...).

· 1999: viene presentato alle associazioni di Ponte San Nicolò il progetto di gemellaggio con Crest che incontra l'entusiasmo di tutti.
Nel mese di marzo l'Amministrazione Comunale invita una delegazione della città francese per conoscere di persona il nostro Comune. In tale occasione la delegazione francese, tra cui il Sindaco Hervè Mariton e un componente del comitato gemellaggi, incontra l'Amministrazione Comunale, le associazioni del territorio, visita le scuole, la biblioteca-centro culturale, la zona artigianale.
Nel mese di settembre una delegazione del nostro Comune ricambia la visita nella città di Crest.
Il reciproco incontro e fattiva conoscenza si è rivelato proficuo e il cammino verso il gemellaggio è proseguito.

· 2000: dal 22 al 24 settembre si celebra a Crest la 1^ fase del gemellaggio con la cerimonia ufficiale per la sottoscrizione da parte dei due Sindaci del Giuramento della fraternità europea. Partecipano al soggiorno a Crest il Sindaco, l'Assessore alla Cultura e numerosi rappresentanti delle associazioni culturali, sportive e di volontariato del territorio e alcuni rappresentanti delle associazioni economiche di categoria. Insieme hanno allestito a Crest uno stand con i nostri prodotti e manufatti tipici che ha riscosso molto successo.

· 2001: si celebra la 2^ fase del gemellaggio con la sottoscrizione del Giuramento della fraternità europea a Ponte San Nicolò. Una nutrita rappresentanza di Crest, oltre al Sindaco e all'Assessore alla Cultura partecipano al soggiorno dal 24 al 27 maggio. Grazie all'ospitalità offerta da numerose famiglie del nostro Comune i 55 cittadini francesi tra cui 17 ragazzini tra gli 11 e i 14 anni hanno potuto conoscere da vicino il nostro Comune.

· 2002: Dal 19 al 23 giugno il nostro Comune partecipa al Festival della Musica organizzato dalla città di Crest . Vi prendono parte il Coro "Suaves Voces" diretto dal M° Giuseppe Marchioro, due gruppi locali di musica rock "Gli Endless" e i "Pausa Beck's" , il giovane trombettista Elia Barison e due rappresentanti delle associazioni "Amici del Mondo" e "Prader Willi".

· 2004:Partecipazione con un gruppo di 47 cittadini - soprattutto podisti - alla maratona "Nature de la Drome" di Crest dal 14 al 16 maggio.
Partecipazione di un gruppo di amministratori al Seminario sul Gemellaggio organizzato da Crest l' 8 e 9 ottobre.

· 2005: Accoglienza di un gruppo di 38 cittadini di Crest a Ponte San Nicolò dal 22 al 25 aprile. Nel corso del soggiorno i cittadini di Crest hanno approfondito la conoscenza dei diversi servizi ed attività presenti nel territorio e hanno visitato il Centro Anziani "Pino Verde".

Partecipazione di 45 cittadini e del Coro Suaves Voces di Ponte San Nicolò alla Festa di Anniversario dei Gemellaggi organizzata dalla città di Cresta dal 30 settembre al 2 ottobre.

· 2006: Tavola rotonda sul "Progetto diversamente abili" a Ponte San Nicolò dal 28 settembre al 1° ottobre con i rappresentanti del Comitato Gemellaggi di Crest

· 2007: Nel febbraio 2007 si costituisce l'Associazione I GEMELLAGGI con l'obiettivo di promuovere il gemellaggio tra il Comune di Ponte San Nicolò e altri paesi per diffondere e favorire sentimenti di solidarietà, amicizia e pace.

Nel corso dell'anno l'Associazione I GEMELLAGGI ha organizzato:

Scambio culturale tra giovani di Crest e Ponte San Nicolò a luglio e ad agosto per promuovere la reciproca conoscenza mediante la condivisione di attività culturali e sportive;

Progetto diversamente abili: a maggio 2007 un gruppo di 15 cittadini disabili e non sono stati ospiti presso famiglie di Crest. Hanno partecipato ad una tavola rotonda sulle problematiche francesi e italiane relative alla disabilità e hanno visitato alcune realtà che si occupano di disabilità (il centro dell'Associazione ATU, l'ospedale, un laboratorio dove vengono organizzate attività culturali, eccc). A settembre l'Associazione I GEMELLAGGI ha accolto un gruppo di 13 cittadini francesi disabili e non i quali hanno partecipato alla visita del villaggio di S.Antonio di Noventa Padovana, ad una tavola rotonda sui servizi comunali attivati nei due paesi a favore dei disabili.

Città di Crest

La città sorge, sulle rive del fiume Drome, a 30 Km da Valence. Il clima è molto gradevole: temperato e mite. La città è dominata da una torre costruita nel medioevo su di un crinale da cui deriva il nome della città. Crest è la porta d'ingresso della più vasta regione del Vercors che conta complessivamente 25.000 abitanti. Numerose sono le scuole presenti : 4 scuole materne, 3 scuole dell'obbligo, 2 istituti di istruzione secondaria, 2 licei. A Crest è stata inaugurata da poco la nuova "mediateca dipartimentale" con un ricchissimo patrimonio di libri, videocassette, cd-rom.
Le associazioni di Crest svolgono attività in diversi ambiti (cultura: filatelia, musica e canto, lingue; sociale: inserimento professionale, pensionamento, sanità: sport (bocce, ciclismo, danza, arti marziali, tennis; ecc.). Per altre informazioni potete visitare il sito web di Crest

Archivio fotografico

Incontro tra le rappresentanze dei due paesi Incontro tra le rappresentanze dei due paesi Incontro tra le rappresentanze dei due paesi Incontro tra le rappresentanze dei due paesi Incontro tra le rappresentanze dei due paesi

Links

[13/02/2009]

Scegli il colore del sito:

Indirizzo
Comune di Ponte San Nicolò
Viale del Lavoro, 1
35020 Ponte San Nicolò (PD)
Contatti
telefono: 049 8968611 (centralino IVR)
P.E.C.: pontesannicolo.pd@cert.ip-veneto.net
Prevenzione corruzione:
prevenzionecorruzione@ comune.pontesannicolo.pd.it
Altri dati
Cf e p.iva 00673730289
Codice Catastale: G855
Codice ISTAT: 028069
Codice Univoco identificativo dell'ufficio destinatario della Fatturazione Elettronica: UF0RD1 (u-effe-zero-erre-di-uno)